Comune di Castelnuovo di Garfagnana » Notizie
 

 Non ho paura … corso di autodifesa contro la violenza alle donne 

 

Tutto pronto per il corso di autodifesa personale, organizzato dall’Assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Castelnuovo di Garfagnana in collaborazione con la Polizia di Stato, e l’Associazione Progetto Donna.

Non ho paura … questo il titolo emblematico dell’iniziativa articolata in 8 incontri: 4 teorici e gratuiti, tenuti dall’Ispettore di Polizia Sodini nei giorni 21, 28 febbraio e 7 e 16 marzo alle ore 21 presso la Sala Suffredini, e 4 pratici, tenuti dal Maestro Toni Del Carlo docente dell’accademia Fudokan Karate – Budo – Italia presso la palestra Vecchiacchi nei giorni 18,22,24 e 29 marzo ore 21.

Vedi dettaglio »


 

 “ChiamaBus” uno servizio di trasporto pubblico attivo il sabato e la domenica 

 

Minibus su prenotazione, con chiamata telefonica, il sabato e la domenica, a partire dal 5 febbraio per collegare e rendere più accessibili i centri della Mediavalle del Serchio e della Garfagnana.

E’ il nuovo progetto denominato “ChiamaBus”. Come funziona. Il servizio sarà avviato in via sperimentale il sabato e la domenica dalle 8.00 alle 20.00, utilizzando appositi mezzi autorizzati. Gli utenti possono accedere al servizio pagando una tariffa commisurata al prezzo del biglietto della 1ª classe extraurbana (fino a 10 km) del tariffario provinciale TPL (al momento 1,60 euro). I biglietti sono anche acquistabili a bordo senza maggiorazione.

Vedi dettaglio »


 

 Napoleone – Insorgenti e Giacobini nel triennio repubblicano in Garfagnana (1796 – 1799) 

 

E’ questo il titolo della conferenza che l’Assessorato alla Cultura del Comune di Castelnuovo ha voluto per l’avvio delle celebrazioni per i 150 anni dell’Unità d’Italia.

La conferenza sarà tenuta dal Prof. Giorgio Montecchi ordinario di bibliografia all’Università di Milano che sarà affiancato per l’occasione dal Vice Sindaco Angiolo Masotti e dallo storico locale Don Lorenzo Angelini.

L’incontro si terrà nella Saletta delle Volte della Rocca Ariostesca venerdì 18 febbraio 2011 alle ore 18.

La popolazione è inviata a partecipare.


 

 Ornella Muti in scena al Teatro Alfieri 

 

Icona italiana di bellezza, Ornella Muti, alla sua prima esperienza teatrale, sarà in scena venerdì 4 febbraio al Teatro Alfieri con lo spettacolo “L’Ebreo”.

Il testo è una tragicommedia in vernacolo romanesco, Clementi si è ispirato a un trafiletto trovato su un giornale, per raccontare la storia di due poveracci: il fattorino Marcello Consalvi (Emilio Bonucci) e sua moglie Immacolata, costretta per sbarcare il lunario a fare la sguattera, che durante il periodo delle leggi razziali emanate dal regime fascista, accettano di fare da prestanome a un riccone ebreo che intesta loro tutti i beni per paura di perderli. L’Ebreo proprietario del negozio di stoffe dove Marcello lavora, subisce la sorte comune a molti in quegli anni terribili, viene deportato nella famosa retata del 16 ottobre 1943, e la coppia si ritrova ricca e proprietaria di un sontuoso appartamento nel Ghetto romano.

Vedi dettaglio »


 

 Acqua meno cara per le famiglie numerose 

  L’ufficio Sociale Comunale informa che anche per il 2011 GAIA Spa ha confermato il progetto che consente alle famiglie con almeno 4 componenti ed oltre di beneficiare di sconti sul costo delle bollette dell’acqua per uso domestico residente e assimilato. La scadenza per presentare la documentazione è fissata per il 30 aprile 2011.

Vedi dettaglio »


 

 Una conferenza per celebrare il giorno della memoria 

  Il Giorno della Memoria è una ricorrenza istituita con la legge n. 211 del 20 luglio 2000 dal Parlamento italiano che ha in tal modo aderito alla proposta internazionale di dichiarare il 27 gennaio come giornata in commemorazione delle vittime del nazionalsocialismo e del fascismo, dell’Olocausto e in onore di coloro che a rischio della propria vita hanno protetto i perseguitati.

Vedi dettaglio »


 

 Cerimonia di intitolazione dell’Istituto Tecnico Industriale a Francesco Vecchiacchi 

 

Si terrà sabato 22 gennaio la cerimonia di intitolazione dell’Istituto Tecnico Industriale di Castelnuovo di Garfagnana a “Francesco Vecchiacchi”.

Nato a Filicaia – comune di Camporgiano – nel 1902 Vecchiacchi fu un pioniere nelle ricerche per la progettazione e realizzazione di ponti radio e telecomunicazioni inpulsive. Nel campo delle misure elettriche per primo costruisce dei Frequenzimetri (che prendono il suo nome) ed è riconosciuto internazionalmente per avere per primo sviluppato la teoria del multivibratore, alla base dei circuiti elettronici per la generazione e la manipolazione di impulsi.

I suoi studi sulla propagazione delle Microonde hanno costituito fino alla fine degli anni ’60 la più vasta base di dati disponibile a livello mondiale.

Vedi dettaglio »


 

 Le quattro stagioni di Vivaldi al teatro Alfieri di Castelnuovo 

  Le quattro stagioni di Vivaldi al teatro Alfieri di Castelnuovo il 30 gennaio 2011 alle ore 17.
Questo il grande evento organizzato dall’Associazione Cartasia, dal Comune di Castelnuovo con il patrocinio de La nazione. Sul palco il violino solista Paolo Ardinghi, il clevicembalo Federico Rovini e come voce recitante Piero Nannini.
Musiche dell’Orchesta Filarmonica di Firenze con il direttore Marco Severi. Severi a 21 anni vince il concorso per primo violoncello nell’orchestra del maggio musicale fiorentino;con la stessa orchestra si esibisce piu’ volte come solista nei concerti di Haydn,Saint-Saens,nel Capriccio sinfonico di Lieberman in prima esecuzione assoluta mondiale. Nel 2005 in occasione dell’ultimo concerto pubblico di Rostropovich e Zubin Mehta lo nominano sostituto del celebre violoncellista russo.

Vedi dettaglio »


 

 Scade il 31 gennaio la domanda per l’assegno ai nuclei familiari con almeno 3 figli minori 

L’ufficio Sociale Comunale informa che il 31 gennaio prossimo scadrà il termine per la presentazione della domanda 2010 per l’ottenimento dell’assegno ai nuclei familiari con almeno tre figli minori e che dispongono di patrimoni e redditi limitati.

Vedi dettaglio »


 

 Ci volevano …. 7 spose per 7 fratelli in scena sabato 22 gennaio al Teatro Alfieri 

Sabato 22 gennaio alle ore 21.15 sul palcoscenico del Teatro Alfieri di Castelnuovo di Garfagnana andrà in scena il musical ” ci volevano … 7 spose per 7 fratelli” della compagnia Musicaldream, prodotto da Proscaenium e diretto dal noto attore di tv, cinema e teatro Renato Raimo. Uno spettacolo che s’annuncia molto divertente, tanto che – dice Raimo – «durante le prove facciamo fatica a tenere placati persino gli entusiasmi degli attori!».  Il musical, tratto e riadattato in italiano dal film di Stanley Donan “Seven brides for seven brothers”, racconta la storia dei sette fratelli Pontipee, che vivono sulle montagne vicine a un villaggio dell’Oregon.

Vedi dettaglio »


 

 Edizione straordinaria … al Teatro Alfieri 

Sabato 15 gennaio 2011 alle ore 21.15 il Teatro Alfieri di Castelnuovo di Garfagnana ospiterà il divertente spettacolo del duo comico-satirico composto da Andrea Muzzi e Sergio Staino, protagonisti di Edizione Straordinaria, scritto e interpretato da Muzzi, ma diretto e “illustrato” da Staino. Si parte da una amara constatazione: nell’epoca in cui vogliono mettere il bavaglio alla stampa bisogna essere ottimisti per il presente, il futuro sarà peggiore! Si può ridere delle notizie apparse giornali? Si può e si deve.

Vedi dettaglio »


 

 Castelnuovo di Garfagnana e i suoi dintorni … 

Sabato 15 gennaio 2011 alle ore 17,00 presso la sala “L. Suffredini” di Castelnuovo di Garfagnana si terrà la presentazione del video in formato DVD “Castelnuovo di Garfagnana e i suoi dintorni…”.

Un grande lavoro promozionale promosso dall’Amministrazione Comunale, dalla Pro Loco e dalla Fondazione Banca del Monte di Lucca. Un bellissimo video prodotto e realizzato da Andrea Bertero.

Interverranno all’evento Pier Luigi Raggi Presidente Pro Loco Castelnuovo di Garfagnana, Gaddo Lucio Gaddi Sindaco di Castelnuovo di Garfagnana e Pietro Roni Consigliere di Amministrazione Fondazione Banca del Monte di Lucca.


Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi