Comune di Castelnuovo di Garfagnana » Notizie
 

 La luna negli occhi … un giallo di Sandro Ori 

 

Nuova iniziativa culturale quella proposta dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Castelnuovo per sabato 9 aprile alle ore 17.30 in Saletta delle Volte nella splendida cornice della Rocca Ariostesca.

Si tratta della presentazione del giallo “La luna negli occhi” di Sandro Ori.

Una trama veramente avvincente che verrà discussa assieme a Luciano Luciani, letterato e scrittore, e Ilaria Ghelardini, Presidente NPS Toscana.

Vedi dettaglio »


 

 Piantate in terra come un faggio o una croce 

 

Appuntamento da non perdere al Teatro Alfieri di Castelnuovo di Garfagnana giovedì 7 aprile alle ore 21,30.

“Piantate in terra come un faggio o una croce, la vita di Caterina da Siena e Beatrice di Pian degli Ontani”. Interprete d’eccezione Elisabetta Salvatori.

L’attrice versiliese è una grande affabulatrice, una erede dei grandi cantastorie ed un’attrice vicina al teatro dei vari Paolini, Celestini, Baliani. Con parole, gesti ed espressioni del viso la Salvatori crea mondi immaginifici.

Vedi dettaglio »


 

 Al via il 34° rally Il Ciocco e Valle del Serchio … Castelnuovo tifa Andreucci!!! 

 

Castelnuovo Garfagnana è pronta ad ospitare il 34° rally Il Ciocco e Valle del Serchio, che torna nel calendario del Campionato Italiano Rally e aprirà, il 24, 25 e 26 marzo, la serie Tricolore più prestigiosa.

Un ritorno previsto quanto atteso nella Valle, la suggestiva sede naturale del rally Il Ciocco, uno dei rally di più importante tradizione, tra i meglio organizzati e più sicuri a livello europeo, che rappresenta un patrimonio sportivo da tutelare, oltre che evento di grande importanza per la promozione turistico-economica del territorio. Per Paolo Andreucci, bandiera sportiva della Garfagnana, nonché campione italiano rally 2010, una nuova occasione, sulle strade di casa, per portare in bacheca il sesto scudetto tricolore, nonchè terzo consecutivo della sua gloriosa carriera.

Vedi dettaglio »


 

 L’Assiurazione …. Patèma in du’ strazi di Giancarlo Peluso in scena al Teatro Alfieri 

 

“L’astuzia degli uomini è infinita; quella delle Società Assicuratrici pure …”

Una commedia tutta da ridere quella prevista il 1 aprile alle ore21.30 presso il Teatro Alfieri di Castelnuovo di Garfagnana.

Lo spettatore si trova alle prese con un divertentissimo nucleo familiare, quello di Rutilio Zizzoli, povero diavolo contornato dalle figure divertentissime della moglie Matilde, un pò scemòtta, della suocera arcigna Ardelia, del suocero credulone Nestore, di un amico un pò tonto (Beppino) e un altro (Osvaldo) che lo vogliono raggirare e una vistosa vecchia fiamma (Olga) e con un assicuratore malcapitato in mezzo a tanta dabbenaggine.

Vedi dettaglio »


 

 A tavola senza glutine. 

 

E’ sicuramente un problema diffuso quello dell’intolleranza alimentare al glutine visto che la celiachia colpisce 1 italiano su 100. Per questo l’Assessorato alla Pubblica Istruzione ha promosso una giornata di sensibilizzazione denominata ‘A tavola senza glutine’ per giovedì 31 marzo.

L’iniziativa coinvolgerà direttamente gli alunni dell’istituto comprensivo di Castelnuovo che, oltre ad incontrare esperti direttamente in aula, avranno l’opportunità di pranzare con un menù privo di glutine.

Ad affiancare il Comune l’autorevole Associazione Italiana Celiachia che impegnata a favorisce a livello nazionale le attività di ricerca, studio e promozione in questo campo..


 

 Indovina che viene a cena … al via il corso di cucina etnica 

  Sono aperte le iscrizioni al corso di cucina etnica (…. e non solo) organizzato dall’Associazione Progetto Donna. Il corso si terrà a Castelnuovo di Garfagnana ogni giovedì sera dalle ore 20.30 alle 23.00 a partire dal 31 marzo 2011. Per iscriversi è necessario contattare i seguenti numeri di cell. 3388771931 – 3277316921

 

 Un’assemblea pubblica sulla situazione della sanità in Garfagnana 

 

Il Consiglio Comunale di Castelnuovo di Garfagnana indice per il giorno 30 marzo alle ore 21 presso il “Cinema Eden” di Castelnuovo di Garfagnana una pubblica assemblea sul tema: Situazione della sanità in Garfagnana – OSPEDALE E TERRITORIO – Stato attuale e prospettive future.

Sono invitati a intervenire tutti i Sindaci della Garfagnana e i cittadini interessati.


 

 Un Principe al Teatro Alfieri 

 

Dopo la calorosa accoglienza ricevuta lo scorso anno al Teatro Alfieri con il “Sogno di mezza estate”, la Compagnia Teatrale “L’Albero di Putignano” si presenta nuovamente al pubblico di Castelnuovo proponendo lo spettacolo Il piccolo principe con la regia di Roberto Merlino.

Il piccolo principe è l’opera più conosciuta di Antoine de Saint-Exupéry (1900-1944). Pubblicato nel 1943, è un racconto poetico che affronta temi come il senso della vita e il significato dell’amore e dell’amicizia.

Vedi dettaglio »


 

 Castelnuovo si veste tricolore per celebrare i 150 anni dell’unita’ d’Italia 

 

Tutto pronto anche a Castelnuovo per le celebrazioni dei 150 anni dell’unita’ d’Italia.

Un programma che interessa tutta la giornata del 17 marzo e che vedra’ Castelnuovo tingersi di bianco, rosso e verde.

Vedi dettaglio »


 

 Al via gli incontri musicali 2011 con il gemellaggio OSG e Casady School String Orchestra 

 

Si parte martedì 15 marzo 2011, ore 21.00, presso il Teatro Alfieri con gli Incontri Musicali 2011.

Un concerto con ingresso gratuito per il gemellaggio tra la Casady School String Orchestra e l’Orchestra Sinfonica Giovanile della Garfagnana e Mediavalle. La nostra orchestra è composta da 40 elementi under 25 della Valle del Serchio, studenti medi, universitari e musicisti legati alle Scuole Civiche di Barga, Borgo a Mozzano e Castelnuovo di Garfagnana. E’ nata nel 2010 dal desiderio dello staff dell’Indirizzo Musicale della Scuola Media di Castelnuovo e della Scuola Civica di Musica di dare un’opportunità ai giovani musicisti, con il sostegno delle Scuole Civiche di Musica e le Amministrazioni locali, sotto la guida dei maestri collaboratori di sezione P. Gaddi, G. Di Nardo, S. Bertellotti, M. A. Vitali, L. Maffei, R. Presepi, S. Rechichi, G. Adorni.

Vedi dettaglio »


 

 Comunicato Stampa: rinviato lo spettacolo “La Vedova Allegra” 

L’ operetta “La Vedova Allegra”, prevista al teatro “Alfieri” di Castelnuovo di Garfagnana per sabato 12 marzo alle ore 21, è stata rinviata a data da destinarsi a causa di motivi di salute che hanno interessato il principale interprete del capolavoro di Franz Lehar.

Gli amanti dell’operetta dovranno così attendere una nuova programmazione per assistere a questo spettacolo, molto richiesto dal pubblico, ma in così poco tempo, comunica la compagnia, è davvero impossibile sostituire un’interprete.

Coloro che hanno acquistato i biglietti in prevendita, possono ottenere il rimborso semplicemente recandosi al botteghino del Teatro “Alfieri”. La rimanente programmazione della rassegna “Quattro appuntamenti con il buonumore” rimane invariata.


 

 Teatro “Alfieri” – ” La Vedova Allegra” 

  Sabato 12 marzo, alle ore 21, per tutti coloro che andranno al Teatro “Alfieri” di Castelnuovo di Garfagnana, sarà come ritrovarsi coinvolti in una magnifica storia di fine ‘800, all’interno di un grande salone di rappresentanza, dove i molti ospiti si scambiano fugaci parole perché tutti, proprio tutti, son in attesa di Lei, della donna più bella ed affascinante, della Vedova Allegra.Inizia così questo importante capolavoro di Franz Lehar, da sempre il primo e più importante titolo della storia dell’Operetta, che ha attraversato tutto un secolo di cambiamenti profondi, eppure il suo successo non si è mai appannato ed è sicuramente destinato a rinnovarsi nel terzo millennio, basti pensare che questa operetta a tutt’oggi è uno titoli più rappresentato nelle stagioni teatrali di tutto il mondo.

Vedi dettaglio »


Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi