Manifestazione di interesse per la raccolta di proposte/progetti o apporti collaborativi comunque denominati, finalizzati all’attuazione degli obiettivi del piano operativo intercomunale

Piano Operativo Intercomunale dei comuni componenti: Camporgiano, Careggine, Castelnuovo di Garfagnana, Castiglione di Garfagnana, Fabbriche di Vergemoli, Fosciandora, Gallicano, Minucciano, Molazzana, Piazza al Serchio, Pieve Fosciana, San Romano in Garfagnana, Sillano Giuncugnano e Villa Collemandina.

Il Consiglio dell’Unione Comuni ha avviato il procedimento di formazione del Piano Operativo Intercomunale. Gli obiettivi sono i seguenti:

  • adeguare ed integrare il sistema della mobilità
  • qualificare le attività e gli insediamenti produttivi e commerciali
  • promuovere il turismo
  • recuperare il patrimonio edilizio e riqualificare e rinnovare gli insediamenti esistenti
  • valorizzare i centri minori e gli aggregati edilizi diffusi
  • tutelare e valorizzare il territorio rurale
  • promuovere le risorse e le attività agricole

A chi si rivolge

Chiunque intenda proporre un apporto collaborativo alla redazione di POI può presentare la proposta.

Accedere al servizio

Le proposte, opportunatamente firmate, dovranno essere pervenute all’Unione entro la scadenza, esclusivamente tramite i seguenti mezzi:

  • in formato digitale tramite PEC
  • in formato digitale tramite e-mail
  • in formato cartaceo, tramite raccomandata AR da trasmettere all’Unione dei Comuni.

Cosa serve

La proposta deve essere costituita da una dichiarazione e da una sintetica e semplice relazione, utilizzando il modulo predisposto dall’Unione Comuni, a cui può essere allegata ulteriore documentazione in formato A4.

La proposta sottoscritta dai soggetti proponenti deve specificare:

  • i dati anagrafici e fiscali di ogni singolo proponente, con allegato documento d’identità
  • il titolo in base al quale viene presentata la proposta
  • i soggetti aventi titolo e disponibilità degli immobili e delle aree interessate dalla proposta ed il loro conseguente assenso alla proposta
  • i contenuti della proposta e gli eventuali impegni che i proponenti e/o i proprietari delle aree e degli immobili intendono assumere nel caso di accoglimento della proposta
  • l’individuazione dell’area e degli immobili interessati dagli interventi
  • l’illustrazione della proposta con le motivazioni e le finalità che la guidano, la rispondenza agli obiettivi indicati dall’avviso, i requisiti di sostenibilità e di fattibilità (anche economica) degli interventi, i dati dimensionali degli interventi, espressi per le opere edilizie in mq. di edificabile/edificata.
  • se ritenuti utili alla comprensione della stessa proposta la relazione può essere corredata da schemi grafici, foto, ecc..
Modulistica relativa il servizio

Tempi e scadenze

Date delle scadenze
14/06/2021
Presentazione domanda