Andrea Tagliasacchi

Sindaco del Comune di Castelnuovo di Garfagnana. Capo dell’amministrazione e interpreta gli indirizzi di politica amministrativa del Comune.

Sindaco del Comune di Castelnuovo di Garfagnana

Competenze
Giunta Comunale

Il Sindaco, quale capo dell’amministrazione comunale:

  • rappresenta il comune
  • convoca e presiede la giunta fissandone l’ordine del giorno
  • assicura l’unità d’indirizzo della giunta, promuovendo e coordinando l’attività degli assessori
  • sovrintende al funzionamento dei servizi e degli uffici e all’esecuzione degli atti
  • indice le assemblee consultive dei cittadini della comunità castelnuovese
  • esercita le funzioni attribuitegli dalle leggi, dal presente statuto e dai regolamenti e sovrintende all’espletamento delle funzioni statali e regionali attribuite o delegate al Comune
  • rappresenta il Comune in giudizio, sia attore o convenuto, previa deliberazione di costituzione in giudizio da parte della giunta; nei casi previsti dalla legge, il Sindaco può delegare con proprio atto la rappresentanza in sede processuale ai dirigenti del Comune. In tal caso, il dirigente delegato sottoscrive la procura alle liti.
  • promuove ed assume iniziative per concludere gli accordi di programma
  • coordina, nell’ambito della disciplina regionale e sulla base degli indirizzi espressi dal consiglio comunale, gli orari degli esercizi commerciali, dei servizi pubblici, nonchè gli orari di apertura al pubblico degli uffici periferici delle amministrazioni pubbliche, al fine di armonizzare l’erogazione dei servizi alle esigenze complessive e generali degli utenti
  • provvede, nei modi e forme indicate dalla legge, alla nomine ed alla revoca dei rappresentanti del Comune presso enti, aziende ed istituzioni sulla base degli indirizzi stabiliti dal Consiglio
  • nomina i responsabili degli uffici e dei servizi secondo le modalità e procedure stabilite dalla legge, dal presente statuto e dal regolamento di organizzazione
  • attribuisce e definisce gli incarichi di area direttiva, dirigenziali, di alta specializzazione e quelli di collaborazione esterna, anche a carattere temporaneo e particolare e anche al di fuori della dotazione organica, secondo modalità, procedure e limiti stabiliti dalla legge, dal presente statuto e dal regolamento di organizzazione

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti. Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi