Comune di Castelnuovo di Garfagnana » Blog Archive » ASSENZE DIPENDENTI COMUNALI 2017
 

 ASSENZE DIPENDENTI COMUNALI 2017 

Nessun primato negativo per il nostro comune

Con riferimento all’articolo pubblicato in data 14 maggio 2018 sul quotidiano il Tirreno dal titolo: “Assenze dei dipendenti, Castelnuovo al primo posto” nel quale, con tanto di anteprima sulla prima pagina, viene indicato il Comune di Castelnuovo (tra i 10 Comuni della Provincia di Lucca presi in esame) come quello con la percentuale più alta di assenti nell’anno 2017, le RSU del Comune, unitamente all’assemblea dei dipendenti e alle OO.SS. FP CGIL e UIL FPL, intendono fornire di seguito precisazioni in merito.

La percentuale di assenze riportata nella tabella dell’articolo è errata.
Tale percentuale, ricalcolata con i parametri riportati dal giornale e come previsto dalla Circolare Funzione Pubblica n. 3/2009 relativa alla L. 69/2009, sulla base dei dati acquisiti nella sezione “trasparenza” del portale dell’ente, risulta essere del 14,45%, ben inferiore a quella pubblicata del 26,69%.
Questo dato, depurato delle ferie fruite, porterebbe quindi a valori fisiologici per qualunque azienda o Ente.
L’articolo, inoltre, si apre con un riferimento specifico ai così detti “furbetti del cartellino” che nulla hanno a che fare con l’indagine in questione. L’indagine del giornale invece prende in esame esclusivamente le assenze che vengono usufruite dai dipendenti ai sensi della normativa vigente (ferie, malattia, infortunio, L. 104, ecc.).
Al fine di tutelare la reputazione dei dipendenti del Comune di Castelnuovo è più che mai necessario sottolineare la serietà e la professionalità con la quale gli stessi quotidianamente svolgono il proprio lavoro. Un lavoro che, in relazione alle dimensioni ridotte del Comune, spesso va al di la dei propri compiti, delle mansioni assegnate e, soprattutto, del normale orario di lavoro.


Calcolo IUC 2018

Ap@ci

Notiziario Comunale

Eventi

Teatro Alfieri

PhotoGallery

Tutti i Video

Facebook

Twitter

Patto dei Sindaci

Sposarsi nella Fortezza di Mont'Alfonso

NORMATTIVA