Comune di Castelnuovo di Garfagnana » Blog Archive » Due giorni di eventi a Castelnuovo per il 40° anniversario del gemellaggio con Dronero
 

 Due giorni di eventi a Castelnuovo per il 40° anniversario del gemellaggio con Dronero 

Castelnuovo di Garfagnana si appresta a vivere, il 21 e 22 aprile, due giornate di festa per celebrare il 40° anniversario del gemellaggio con Dronero, comune piemontese. L’importante evento è stato presentato oggi, presso l’ufficio del sindaco, dallo stesso Andrea Tagliasacchi, l’assessore Chiara Bechelli, il presidente del consiglio comunale Francolino Bondi, l’Unione dei Comuni della Garfagnana rappresentata da Martina Moriconi e Luigi Grassi per l’Associazione Nazionale Alpini.
Saranno due giorni nei quali si svolgeranno diversi eventi e iniziative con cortei e commemorazioni ai sacrari e monumenti ai caduti, ma non solo. Verrà presentato il libro di Carlo Giordano “I soldati della montagna”, ci sarà la cena e il pranzo alla tensostruttura a cura degli Autieri, ci sarà una serata musicale al Teatro Alfieri con il Coro Alpi Apuane, la Fanfara degli Alpini in Congedo della Garfagnana e gli alunni della Scuola Secondaria di I° dell’Istituto Comprensivo di Castelnuovo. Il clou della due – giorni sarà domenica 22 aprile con la sfilata per le vie del centro storico di Castelnuovo.

“Il legame tra i nostri territori e le nostre valli – ha esordito Andrea Tagliasacchi – è molto radicato e nasce dai rapporti umani e affettivi dei nostri giovani che prestavano servizio militare negli Alpini in quelle zone. Da lì è partito il legame istituzionale. Oggi vorremmo potenziare quel legame con Dronero e la Valle Maira, mettendo insieme le affinità di sviluppo dei due territori con progetti concreti”. Martina Moriconi (Unione dei Comuni della Garfagnana): “L’Unione crede molto in questo gemellaggio, avendo già sottoscritto un accordo con l’Unione Montana Valle Maira in occasione del trentennale”. L’assessore Bechelli e Francolino Bondi hanno ringraziato Luigi Grassi per il grande impegno profuso nell’organizzazione del raduno e, in generale, di quanto fatto per il gemellaggio con Dronero. “Questo gemellaggio – hanno sottolineato Bondi e Bechelli – deve crescere e non avere solo un valore istituzionale e simbolico, ma reale e concreto, coinvolgendo la popolazione e soprattutto le scuole e i giovani”.


In Comune

 

Servizi

 

Territorio

 

Atti On Line

 

Amministrazione Trasparente
Amministrazione Trasparente fino al 14 aprile 2014
 
Albo On Line
 
Posta Elettronica Certificata
 
Operazione Trasparenza
 
Profilo Committente
 
NidiValleDelSerchio
 
Tutto sui tributi
 
Servizi scolastici
 
rss
 
rss
 
asilo nido comunale la nuvoletta
 

Ultimi Lavori

Città Gemellate

Dronero

Marciana

Manching

 

Link Utili

 
 
ARPAT
 
GAIA
 
Ufficio del Giudice di Pace
 

Calcolo IUC

Ap@ci

Notiziario Comunale

Eventi

Teatro Alfieri

PhotoGallery

Tutti i Video

Facebook

Twitter

Patto dei Sindaci

Sposarsi nella Fortezza di Mont'Alfonso

NORMATTIVA